Collinas

Collinas

ultimo aggiornamento: 19 marzo 2013

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Sindaco: Cannas Francesco Paolo (dal 17/06/2008)
Abitanti: 897 (statistiche ISTAT 2011)
Posizione: 39°38'34" N - 08°50'29" E
Altitudine s.l.m.: 249 mt
Superfice: 20,80 kmq
Codice Istat: 92014
Codice Catastale: C882
Cap: 09020
Patrono: San Michele Arcangelo (29 Settembre)

Collinas sorge in una vallata protetta dai venti, luogo ideale per la coltivazione dei cereali e della vite. Abitato sin dai tempi antichi, nel territorio di Collinas sono ancora oggi presenti i resti del nuraghe Concali, sul monte omonimo, il nuraghe di Genn’e Maria e la tomba dei giganti di Sedda sa Caudeba.


Di notevole interesse storico è anche il santuario di Santa Maria Angiargia, situata a pochi passi dal centro abitato in un bosco considerato sacro. La chiesa era con tutta probabilità dedicata al culto delle acque, data la presenza nelle vicinanze del pozzo di Su Angiu, una terma romana ad acqua fredda (frigidarium) alla quale si accedeva tramite una scala di pietra. Anche il pozzo era considerato sacro, in quanto secondo le antiche credenze le sue acque avevano effetti benefici e curativi.

Nel comune di Collinas si trova anche il Museo intitolato a Giovanni Battista Tuveri, ospitato nell’ex Monte Granatico. Attraverso numerose testimonianze e documenti, l'esposizione ripercorre le vicende storiche di Collinas fino alla fine dell'Ottocento.

Sito ufficiale del Comune di Collinas: www.comune.collinas.vs.it

Fonti
Statistiche ISTAT 2011:  http://demo.istat.it
www.comune.collinas.vs.it
http://www.sardegnaturismo.it/it/punto-di-interesse/collinas

Dove alloggiare
DenominazioneIndirizzoContatto
Il RecintoCorso Repubblica 11
La Stanza SegretaVia Vittorio Emanuele III 703493653854
Sa Domu de ForruVico Chiesa 40709386159
Sa Domu de ZiaVico V Vittorio Emanuel III 13405039319
Sa Domu de PillimedduVico II Felice Uda 2 B
Villa SerenaS.p. Collinas-Villanovaforru Km 00709304190