Concorso "Il Cibo come identità" premiazione dei racconti

17 febbraio 2014

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
La commissione di valutazione del concorso di idee: “Il cibo come identità”, previsto dal progetto di cooperazione transazionale “MeDIETerranea”, ha premiato vincitori del concorso il racconto "C’erano una volta ……le lorighittas: racconti e leggende a cura della scuola primaria di Morgongiori" con la motivazione
La trama narrativa perfettamente ancorata al territorio e alle tradizioni culinarie appare originale e totalmente coerente con i temi richiesti dal concorso. Gli aspetti identitari e di appartenenza ai luoghi si evidenziano attraverso le leggende narrate.
e il racconto "Nulasè e l’elisir di lunga vita" della scuola primaria di Laconi con la motivazione: "L’originalità della struttura narrativa è data dalla suddivisione in capitoli che ne facilitano la lettura; le tradizioni legate al territorio si evidenziano attraverso le numerose ricette tipiche e gli antichi proverbi. Interessante l’uso della lingua sarda utilizzata nei proverbi e per definire i cibi con i loro ingredienti"
I racconti vincitori del concorso, tradotti in inglese e maltese, saranno pubblicati in un libro contenente tutti gli elaborati provenienti dalle scuole dei territori dei GAL partner del progetto di cooperazione, e saranno trasformati in un cartone animato.

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris