NEWS E AVVISI

Le dieci idee migliori Idee di StartCup Sardegna

29 giugno 2013

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Le dieci  idee di Start Cup Sardegna 2013, competizione di business plan che avevamo pubblicizzato nel mese di Aprile,  che a Settembre si contenderanno i premi regionali da €8.000, €4.000 e €2.000 e la possibilità di partecipare, ma solo per i gruppi collegati al mondo della ricerca pubblica, all’11° Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI), fase nazionaleche coinvolge oltre 40 atenei italiani, il CNR e l'ENEA. 

  • AquaPower; Cagliari, dispositivi innovativi per l’allenamento in piscina, nuoto e acqua spinning, che garantiscano un controllo accurato della prestazione dell’atleta o del paziente.
  • Burich, Sassari, nuovo materiale per la bioedilizia che utilizza come materia prima la Posidonia Oceanica Spiaggiata (P.O.S.).
  • EDO-EnergEticaMente, Sassari, piattaforma web (EDO) che, esplicitando i costi nascosti delle scelte energetiche, guida imprese, privati ed Enti Pubblici a un consumo più razionale sul medio periodo.
  • Event@; Cagliari, un servizio mobile/web che collega chi ricerca eventi/attività e chi vuole sponsorizzarle.
  • EveryWhereRacing; Cagliari, propone soluzioni software innovative per supportare e motivare sportivi e non durante i propri allenamenti. Due progetti: Everywhere Run! ed Everywhere Race!.
  • Guide Me Right, Sassari, piattaforma social-web dedicata al turismo, che mette in contatto e regola l'interazione tra turisti-esploratori e esperti freelance locali.
  • Interactivart; Cagliari. "Dove è stato girato il film?", è possibile saperlo grazie a dei video interattivi che visualizzano e salvano informazioni senza dover abbandonare la visione del video.
  • KeepApp.me, Sassari, servizio web che permette di facilitare il team working e l'aggiornamento dei documenti gestendo contemporaneamente più servizi di cloud storage.
  • Re-Abita, Sassari, sistema edilizio modulare, prefabbricato e leggero, con un comparto energetico basato sulle fuel cells capace di autogenerare energia elettrica e termica e di accumularla per un utilizzo non istantaneo.
  • YouWrist; Cagliari, con l’uso dei sensori rende possibile, con un orologio o bracciale, il controllo e comando di un qualsiasi strumento elettronico col solo movimento delle dita e della mano.