NEWS E AVVISI

La cultura a portata di mano

13 luglio 2013

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Il Comune  e il Parco e Museo "Genna Maria" di Villanovaforru in collaborazione con la Turismo in Marmilla Soc. Coop. di Villanovaforru, che da anni si occupa della gestione dei beni culturali e promozione del territorio, al fine di promuovere e favorire la fruizione dei proprio "tesori" archeologici nel periodo estivo, propone una serie di iniziative domenicali che prevedono sconti, visite guidate gratuite e biglietti omaggio e coinvolgimento dei ristoratori locali. Per tutto il periodo della promozione dal 1 luglio al 30 settembre le iniziative prevedono: gratuità per chi compie gli anni o l’onomastistico.
Le iniziative prevedono:
-    una  domenica del mese: ”Giornata del Turista” ingresso biglietto ridotto Parco e Museo; 
-    una domenica del mese: “Conoscere il Museo” visite guidate gratuite al Museo nei seguenti orari ore 11,00  e ore 17,00;
-    una domenica del mese: “Al museo con la famiglia”  ingresso a pagamento al Parco e Museo solo per il capo famiglia;
-    una domenica del mese: “Cultura e gastronomia” riduzione per chi pranza in una struttura ricettiva di Villanovaforru
-    gratuità per chi compie gli anni o l’onomastico.

L’archeologia è una disciplina il cui scopo è quello di svelare e raccontare situazioni, episodi, storie di uomini e di società passate, che hanno vissuto in un determinato territorio e che hanno lasciato importanti testimonianze recuperate in anni e anni di campagne di scavo. Spesso tali ritrovamenti risultano di difficile comprensione e apprezzamento. Scoprire, valorizzare e comunicare i reperti del passato sono azioni che permettono di superare lo status che caratterizza la società moderna, nella quale si percepisce soprattutto un senso di smarrimento e talvolta di estraneità nei confronti della storia, non più e non sempre intesa come processo di formazione, di evoluzione e di miglioramento continuo dell’umanità.
Riportare alla luce i reperti e trasmetterli alla società contemporanea attraverso l’esposizione museale , la tecnologia e le attività didattiche aiutano il fruitore a percepire il senso della continuità storica , superando cosi il silenzio del passato e ascoltando la voce dei manufatti. Oggigiorno , infatti, è la comunicazione che riesce ad andare oltre il tempo, restituendo all’uomo contemporaneo ciò che gli appartiene , ovvero la sua storia.
    L’obiettivo e la missione di questa promozione  è  di favorire ed agevolare  l’accesso per tutti alla cultura, sulla base del presupposto che essa rappresenta un bene primario indispensabile allo sviluppo e alla formazione della persona umana.