Opportunità

Finanziamenti per la tutela delle minoranze linguistiche

28 febbraio 2014

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Entro il 30 aprile 2014, enti locali, camere di commercio e aziende sanitarie locali possono presentare i progetti per ottenere i finanziamenti previsti dalle norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche. 

Le domande devono essere indirizzate all’Assessorato della Pubblica istruzione utilizzando la modulistica appositamente predisposta e disponibile fra i documenti allegati. Sono disponibili, inoltre, le linee guida emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la ripartizione dei fondi 2014. 

L’Assessorato della Pubblica istruzione provvederà all’istruttoria dei progetti pervenuti ed esprimerà le proprie osservazioni e valutazioni sulla compatibilità e coerenza degli stessi con la legislazione regionale. 

La documentazione, inoltre, dovrà essere inviata tramite email all'indirizzo: pi.cultura.sarda@regione.sardegna.it e contestualmente all’indirizzo di posta elettronica minlidar@palazzochigi.it del Dipartimento per gli affari regionali, le autonomie e lo sport. 

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris