PSR 2014-2020

ultimo aggiornamento: 06 febbraio 2017

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Le sei Priorità Generali previste dal Regolamento sullo Sviluppo Rurale per il periodo 2014/2020 riguardano:

  1. Promuovere il trasferimento di conoscenze e l'innovazione nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali (priorità orizzontale);
  2. Potenziare la competitività dell'agricoltura in tutte le sue forme e la redditività delle aziende agricole;
  3. Promuovere l'organizzazione della filiera agroalimentare e la gestione dei rischi nel settore agricolo;
  4. Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi dipendenti dall'agricoltura e dalle foreste;
  5. Incentivare l'uso efficiente delle risorse e il passaggio a un'economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale;
  6. Adoperarsi per l'inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.

 

Psr 2014-2020

 Documenti di indirizzo

Disposizioni transitorie in materia di sviluppo rurale

Accordo di Partenariato


Documenti preparatori all'Accordo di Partenariato


Documenti ufficiali UE per i Fondi strutturali e di investimento europei 2014-2020

Documentazione relativa al negoziato sulla nuova Politica di Coesione

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris