Rassegna Stampa

Gal Marmilla questionario sull'attività

19 maggio 2014

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Il C.d.A. del Gal Marmilla presieduto da Renzo Ibba ha predisposto un questionario rivolto a tutti i portatori di interesse del territorio che a diverso titolo hanno interagito con la struttura tecnica.

Il questionario mira a svolgere un’indagine sull’attività svolta dal GAL, sul processo di attuazione del Piano di Sviluppo Locale e sulle priorità del territorio per la politica di coesione 2014-2020.

Nel periodo transitorio tra la vecchia e la nuova programmazione comunitaria il GAL ha ritenuto particolarmente utile lo sviluppo di un nuovo processo di valutazione volto ad identificare i punti di forza e le criticità emerse in riferimento all’attività svolta dal GAL. Tale processo fa seguito al primo percorso di autovalutazione svolto nel 2012 e condotto con il FORMEZ.

I risultati dell’indagine, una volta elaborati i dati a cura della struttura tecnica, saranno utilizzati ai fini del superamento delle criticità emerse, al rafforzamento dell’azione del GAL a supporto dei privati e delle istituzioni del territorio. Inoltre, l’indagine sarà utile per consentire la migliore organizzazione della struttura in vista della nuova programmazione comunitaria 2014-2020, nella quale il GAL sarà protagonista con il proprio Piano di Sviluppo Locale nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sardegna.

Il questionario può essere compilato, entro il 23 maggio, sia in cartaceo oppure direttamente on line nel sito istituzionale www.galmarmilla.it.

“I dati rilevati attraverso il questionario consentiranno alla struttura tecnica di intervenire in maniera efficace sulle criticità emerse durante la programmazione 2007-2013 e pianificare altresì nel migliore dei modi l'approccio alla nuova programmazione comunitaria – dichiara Renzo Ibba, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Gal Marmilla -.

 

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris