Villanovaforru

Sindaco: Maurizio Onnis (dal 31/05/2016)
Abitanti: 683 (statistiche ISTAT 2011)
Posizione: 39°38'2" N - 08°52'12" E
Altitudine s.l.m.: 310 m
Superfice: 11,00 kmq
Codice Istat: 92095
Codice Catastale: L986
Cap:  09020
Patrono: San Francesco (4 Ottobre)


Villanovaforru si trova al centro del territorio collinare della Marmilla.

I primi resti di insediamenti umani nel territorio risalgono all'epoca nuragica. Lungo la strada che porta verso il comune di Collinas nel 1977 è stato riportato alla luce l’importante complesso nuragico di Genna Maria: il nuraghe sorge sulla cima di una collina, circondato da una cinta di mura con sei torri angolari.

Il centro storico di Villanovaforru presenta ancora la topografia tipica del Seicento e le abitazioni hanno mantenuto la struttura tradizionale dell'architettura locale. L’abitato è disposto attorno alla chiesa di San Francesco d’Assisi, la parrocchiale costruita agli inizi del secolo XVII in forme goticheggianti. Su di una collina poco circostante dal paese si trova anche la chiesetta campestre di Santa Marina, costruita nel XIII secolo in stile romanico. 

Il palazzo dell’ex-Monte Granatico ospita oggi un piccolo ma curato Museo Archeologico che espone materiali archeologici provenienti dagli scavi del vicino complesso nuragico di Genna Maria, nonché di altri siti compresi nel Consorzio turistico “Sa Corona Arrubia”.

Sito ufficiale del Comune di Villanovaforru: www.comune.villanovaforru.ca.it

Fonti


Statistiche ISTAT 2011:  http://demo.istat.it
www.comune.villanovaforru.ca.it
www.sardegnaturismo.it/it/punto-di-interesse/villanovaforru

Video